Alla scoperta della Thailandia e delle sue festività

Chiamata la porta d’oriente, la Thailandia è uno dei paesi più sorprendenti, ricchi di fascino ed attrattiva per chi vuole scoprire un regno millenario.
Templi Buddhisti, fauna esotica, isole spettacolari ed una cultura ricchissima di storia e tradizione che ancora oggi permeano ogni luogo dal cibo vario ed invitante al benessere. La scoperta parte dalla capitale Bangkok il cui nome significa “città degli angeli”, dove la gente è amichevole tanto da far rinominare questa nazione la terra dei sorrisi

Prima di mettersi in viaggio è bene conoscere le festivit del paese che si intende visitare e la thailandia non fa eccezione

Maggio: giorno dell’incoronazione
Il 5 maggio si celebra l’incoronazione dell’amatissimo attuale Re RamaIX, salito al trono della nazione nel 1949.

12 Agosto: compleanno di sua Maestà la Regina
Per l’anno 2012 queste festività verrà celebrata il 13 agosto. In occasione del compleanno della regina, si celebra simbolicamente la festa della mamma.

28 Novembre: Loy Kratong
Quando la luna piena del dodicesimo mese lunare rischiara il cielo notturno, in tutto il Regno di Thailandia, centinaia di migliaia di krathong finemente decorati, ossia tradizionali lanterne galleggianti, fatte con foglie di banano, vanno alla deriva lungo fiumi e corsi d’acqua in un’incantevole cerimonia chiamata Loi Krathong – il “Festival delle Luci”. In questa occasione, la gente si raduna nelle località bagnate da fiumi più famose del paese, per offrire il “krathong” (una piccola barca fatta con candele, fiori ed incenso) presso il fiume, in segno di ringraziamento verso la madre delle acque, per la sua generosità chiedendo contemporaneamente perdono per la negligenza dell’uomo e per l’inquinamento delle acque che sono fonte di vita per l’umanità.

5 Dicembre: compleanno di sua Maestà Bhumibol Adulyadej – Rama IX
Giornata di festa nazionale per celebrare l’amato Re Thailandese che per più anni consecutivi governa la nazione.

Non ci resta che augurarvi buon viaggio!!!

 

Alla scoperta della Thailandia e delle sue festività

Potrebbe anche interessarti