• Caratteristiche
  • Cosa fare/visitare
  • Incluso nel pacchetto
  • Escluso dal pacchetto
  • Prenota

PELLEGRINAGGIO A MEDJUGORJE

DAL 11 SET. AL 16 SET. 2018

PARTENZA IN BUS DA SALERNO,
NAPOLI,  E ROMA

trattamento alberghiero come da
programma con bevande ai pasti

PELLEGRINAGGIO MEDJUGORJE IN BUS DA SALERNO

PROGRAMMA DI VIAGGIO

GIORNO 1° SEDE DI PARTENZA – CONFINI SLOVENI
Raduno dei partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in Bus G.T. e partenza per i confini sloveni.
Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo in hotel, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

GIORNO 2° CONFINI CROATI – MEDJUGORJE
Prima colazione in hotel e partenza per Medjugorje. Arrivo, sistemazione in hotel e pranzo. Pomeriggio
dedicato alle celebrazioni religiose. Cena e pernottamento in hotel.

GIORNO 3° COMUNITÀ CENACOLO - COLLINA DELLE APPARIZIONI
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata all'incontro coi ragazzi della comunità Cenacolo che daranno
ai pellegrini la loro testimonianza di vita e di fede. Ascolto della Santa Messa e rientro in hotel per il
pranzo. Nel pomeriggio pellegrinaggio alla Collina delle Apparizioni, risalendo la quale si reciterà il Santo
Rosario. Su questa collina la Madonna apparve ai veggenti per la prima volta il 24 giugno del 1981.
Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 4° KRICEVAZ – MOSTAR
Prima colazione in hotel e trasferimento in bus alle pendici del Krizevac: il monte più alto di Medjugorje
(520 m sul livello del mare) sul quale, il 15 marzo 1934, a ricordo dei 1900 anni della morte di Gesù, i
parrocchiani hanno costruito una croce di cemento armato alta8.5 m. Vi hanno inciso le parole:“ A Gesù,
Redentore dell'umanità, in segno della nostra fede, del nostro amore e della nostra speranza, ed in
memoria del1900esimo anniversario della passione di Gesù”. Recita della Via Crucis. Rientro in hotel e
pranzo. Nel pomeriggio incontro con la guida per la visita della città di Mostar. La città è caratterizzata
dall'incontro e dalla convivenza delle quattro etnie religiose presenti nel territorio – cattolici, ortodossi,
islamici ed ebrei – e questo costituisce larga parte del suo fascino. Mostar è cresciuta gradualmente nel
corso del tempo vantando una storia di oltre cinque secoli. L'antico centro cittadino, situato lungo
entrambi i lati del famosissimo Stari Most (Ponte Vecchio), rappresenta un'attrazione davvero unica:
accompagnati dal fruscio turbinoso del fiume smeraldo, la Neretva, i visitatori possono ammirare i simboli
della città vecchia, il quartiere di epoca ottomana con splendide moschee del XVI secolo, torri, case e
bagni turchi, oltre alle numerose piccole botteghe artigiane dei kujunžije (battitori di rame) che animano le
strade con il brulicare delle loro attività quotidiane. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 5° MEDJUGORJE – SPALATO – CONFINI SLOVENI
Prima colazione in albergo e partenza per Spalato. Incontro con la guida e visita della città, una tra le più
affascinanti della costa croata, dominata dalla maestosità del Tempio di Diocleziano. Pranzo tipico in
ristorante. Nel pomeriggio partenza per i confini sloveni. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e
pernottamento.

GIORNO 6° CONFINI CROATI – RIENTRO IN SEDE
Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto in serata.

Per motivi tecnici l’ordine delle visite potrebbe essere modificato

• Viaggio in bus GT per tutto il
periodo
• sistemazione in hotel di categoria
superiore
• trattamento alberghiero come da
programma con bevande ai pasti
• visita guidata di Spalato e pranzo a
Spalato
• assicurazione medico-bagaglio

PELLEGRINAGGIO MEDJUGORJE IN BUS DA SALERNO

• Eventuale tassa di soggiorno
• mancia e facchinaggio

SUPPLEMENTO SINGOLA € 80,00
tutto quanto non espressamente
indicato nella voce “la quota
comprende”

PELLEGRINAGGIO MEDJUGORJE IN BUS DA SALERNO